home   chi siamo   come raggiungerci   orari   accesso utenti privati   inserimento nuovi clienti   spedizioni e costi 
login
password

R I C E R C A
titolo
autore
editore
isbn13  13chr
solo novitÓ
solo varia
dalla data  
alla data  


C O N T A T T A C I
DMB srl
distribuzione libraria all'ingrosso

Via Beato Angelico, 21
20900 Monza

Tel. 039 2021797
Fax 039 2022213
Email info@dmb.it

P.IVA 00854660966

S E D E   S O C I A L E
Via Beato Angelico, 21
20900 Monza

R.E.A. 1153090 Milano
R.I. 26795 Tribunale di Monza

Cap. Soc. € 1.621.623,00 int. versato



 
 
Io sono l'abisso
 
Autore: Carrisi Donato
Isbn13: 9788830453500
 
Editore: Longanesi
 
Collana: La Gaja scienza
Genere: Gialli-horror-noir
 
Soggetto:
Curatore:
 
Dewey: Letteratura
Pubblicato nel: 2020
 
Tipo: rilegato
384 pagine
da cm 20 a cm 28
 
DisponibilitÓ: 17
 
Prezzo: 22,00 €
 
Descrizione: Sono le cinque meno dieci esatte. Il lago s'intravede all'orizzonte: Ŕ una lunga linea di grafite, nera e argento. L'uomo che pulisce sta per iniziare una giornata scandita dalla raccolta della spazzatura. Non prova ribrezzo per il suo lavoro, anzi: sa che Ŕ necessario. E sa che Ŕ proprio in ci˛ che le persone gettano via che si celano i pi¨ profondi segreti. E lui sa interpretarli. E sa come usarli. PerchÚ anche lui nasconde un segreto. L'uomo che pulisce vive seguendo abitudini e ritmi ormai consolidati, con l'eccezione di rare ma memorabili serate speciali. Quello che non sa Ŕ che entro poche ore la sua vita ordinata sarÓ stravolta dall'incontro con la ragazzina col ciuffo viola. Lui che ha scelto di essere invisibile, un'ombra appena percepita ai margini del mondo, si troverÓ coinvolto nella realtÓ inconfessabile della ragazzina. Il rischio non Ŕ solo quello che qualcuno scopra chi Ŕ o cosa fa realmente. Il vero rischio Ŕ, ed Ŕ sempre stato, sin da quando era bambino, quello di contrariare l'uomo che si nasconde dietro la porta verde. Ma c'Ŕ un'altra cosa che l'uomo che pulisce non pu˛ sapere: lÓ fuori c'Ŕ giÓ qualcuno che lo cerca. La cacciatrice di mosche si Ŕ data una missione: fermare la violenza, salvare il maggior numero possibile di donne. Niente pu˛ impedirglielo: nÚ la sua pessima forma fisica, nÚ l'oscura fama che la accompagna. E quando il fondo del lago restituisce una traccia, la cacciatrice sa che Ŕ un messaggio che solo lei pu˛ capire. C'Ŕ soltanto una cosa che pu˛, anzi, deve fare: stanare l'ombra invisibile che si trova al centro dell'abisso.